Potenza, Marinunzia Garofalo morta in casa sepolta da escrementi e rifiuti


Potenza, Marinunzia Garofalo morta in casa sepolta da escrementi e rifiuti


Marinunzia Garofalo, 51 anni, originaria di Salerno, è morta in ospedale dopo essere stata prelevata dal 118 dall’appartamento in cui giaceva abbandonata e coperta da rifiuti ed escrementi, in via Vaccaro a Potenza. Ad allertare i soccorsi il marito, ora ascoltato in Procura. L’uomo, titolare di un supermercato, diceva che Marinunzia non voleva uscire.
Continua a leggere


Marinunzia Garofalo, 51 anni, originaria di Salerno, è morta in ospedale dopo essere stata prelevata dal 118 dall’appartamento in cui giaceva abbandonata e coperta da rifiuti ed escrementi, in via Vaccaro a Potenza. Ad allertare i soccorsi il marito, ora ascoltato in Procura. L’uomo, titolare di un supermercato, diceva che Marinunzia non voleva uscire.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here