Rosanna, uccisa dal maltempo e dal fiume in piena per andare ad assistere gli anziani


Rosanna, uccisa dal maltempo e dal fiume in piena per andare ad assistere gli anziani


“La sua abnegazione per il lavoro era massima, veniva sempre al lavoro anche con la neve” così il direttore della casa di riposo di Sezzadio, nell’Alessandrino, ha voluto ricordare Rosanna Parodi, la donna di 52 anni vittima del maltempo che domenica si è scatenato sul Piemonte. La donna è stata strascinata via dal fiume in piena: voleva proseguire a piedi e raggiunge la struttura dove ad attenderla c’erano gli anziani.
Continua a leggere


“La sua abnegazione per il lavoro era massima, veniva sempre al lavoro anche con la neve” così il direttore della casa di riposo di Sezzadio, nell’Alessandrino, ha voluto ricordare Rosanna Parodi, la donna di 52 anni vittima del maltempo che domenica si è scatenato sul Piemonte. La donna è stata strascinata via dal fiume in piena: voleva proseguire a piedi e raggiunge la struttura dove ad attenderla c’erano gli anziani.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here