“Saluto romano non è reato”: politici di Imperia assolti dall’accusa di apologia del fascismo


“Saluto romano non è reato”: politici di Imperia assolti dall’accusa di apologia del fascismo


Il giudice monocratico del Tribunale di Imperia ha assolto dall’accusa di apologia del fascismo l’ex assessore del Comune di Diano Castello (Imperia) ed esponente di Forza Nuova Manuela Leotta e il sanremese Eugenio Ortiz. Nel 2015 avevano fatto il saluto romano e gridato “presente” durante una celebrazione in memoria dei caduti della Repubblica sociale italiana.
Continua a leggere


Il giudice monocratico del Tribunale di Imperia ha assolto dall’accusa di apologia del fascismo l’ex assessore del Comune di Diano Castello (Imperia) ed esponente di Forza Nuova Manuela Leotta e il sanremese Eugenio Ortiz. Nel 2015 avevano fatto il saluto romano e gridato “presente” durante una celebrazione in memoria dei caduti della Repubblica sociale italiana.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here