Torino, suicida in carcere Roberto Del Gaudio: uccise la moglie con un punteruolo


Torino, suicida in carcere Roberto Del Gaudio: uccise la moglie con un punteruolo


Roberto Del Gaudio, l’uomo di 65 anni originario di Atripalda, in provincia di Avellino, che il 18 agosto a Torino ha ucciso la moglie Brigida De Maio, 64 anni, colpendola una trentina di volte al petto con una sgorbia da falegname, si è tolto la vita in carcere nella serata di ieri. Prima di commettere il delitto è stato a lungo in cura psichiatrica.
Continua a leggere


Roberto Del Gaudio, l’uomo di 65 anni originario di Atripalda, in provincia di Avellino, che il 18 agosto a Torino ha ucciso la moglie Brigida De Maio, 64 anni, colpendola una trentina di volte al petto con una sgorbia da falegname, si è tolto la vita in carcere nella serata di ieri. Prima di commettere il delitto è stato a lungo in cura psichiatrica.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here