Tragedia a Udine, Penelope morta a 7 anni schiacciata da un’acquasantiera: “Non ci sono parole”


Tragedia a Udine, Penelope morta a 7 anni schiacciata da un’acquasantiera: “Non ci sono parole”


Il dramma della piccola Penelope Cossaro, morta a 7 anni schiacciata da un’acquasantiera di marmo della chiesetta del collegio che frequentava, l’Educandato Uccellis di Udine. Il sindaco, Pietro Fontanini: “Non ci sono parole per esprimere lo sgomento davanti a quanto successo”. Intanto, la Procura ha aperto un fascicolo per omicidio colposo.
Continua a leggere


Il dramma della piccola Penelope Cossaro, morta a 7 anni schiacciata da un’acquasantiera di marmo della chiesetta del collegio che frequentava, l’Educandato Uccellis di Udine. Il sindaco, Pietro Fontanini: “Non ci sono parole per esprimere lo sgomento davanti a quanto successo”. Intanto, la Procura ha aperto un fascicolo per omicidio colposo.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here