Trent’anni dalla morte di Benis Bergamini. E finalmente possiamo chiamarlo omicidio


Trent’anni dalla morte di Benis Bergamini. E finalmente possiamo chiamarlo omicidio


Il 18 novembre 1989 moriva a 27 anni, Donato Denis Bergamini, centrocampista del Cosenza. Le prime indagini conclusero che Denis si era suicidato lanciandosi sotto un camion, ma l’inchiesta attuale aperta su richiesta della sorella Donata, rappresentata dall’avvocato Fabio Anselmo, ha concluso che Denis è stato ammazzato. E finalmente dopo 30 anni possiamo chiamarlo omicidio.
Continua a leggere


Il 18 novembre 1989 moriva a 27 anni, Donato Denis Bergamini, centrocampista del Cosenza. Le prime indagini conclusero che Denis si era suicidato lanciandosi sotto un camion, ma l’inchiesta attuale aperta su richiesta della sorella Donata, rappresentata dall’avvocato Fabio Anselmo, ha concluso che Denis è stato ammazzato. E finalmente dopo 30 anni possiamo chiamarlo omicidio.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here