Vieste, ristoratore sorpreso con bombe, pistola e centinaia di pallottole in casa: arrestato


Vieste, ristoratore sorpreso con bombe, pistola e centinaia di pallottole in casa: arrestato


Beccato il 48enne A.L., incensurato. L’uomo aveva il porto d’armi, ma aveva denunciato solo tre fucili da caccia e due pistole:: in casa in realtà nascondeva due ordigni artigianali di cui uno potenziato con oggetti metallici per aumentarne la potenzialità lesiva.
Continua a leggere


Beccato il 48enne A.L., incensurato. L’uomo aveva il porto d’armi, ma aveva denunciato solo tre fucili da caccia e due pistole:: in casa in realtà nascondeva due ordigni artigianali di cui uno potenziato con oggetti metallici per aumentarne la potenzialità lesiva.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here