Al Rizzoli di Bologna nasce una stanza dei desideri per i piccoli malati di tumore


Al Rizzoli di Bologna nasce una stanza dei desideri per i piccoli malati di tumore


Al quarto piano dell’Istituto ortopedico Rizzoli di Bologna è stata inaugurata la “Stanza dei desideri di Eleonora”, un luogo dedicato ai piccoli pazienti dell’ospedale in cui giocare e divertirsi e in ricordo di Eleonora, morta a 12 anni per un osteosarcoma dopo essere stata ricoevrata lì per mesi. “Mi diceva: mamma fammi divertire. Diceva che il dolore l’aveva soprattutto nel cuore, è stata una delle ultime frasi che mi ha detto”.
Continua a leggere


Al quarto piano dell’Istituto ortopedico Rizzoli di Bologna è stata inaugurata la “Stanza dei desideri di Eleonora”, un luogo dedicato ai piccoli pazienti dell’ospedale in cui giocare e divertirsi e in ricordo di Eleonora, morta a 12 anni per un osteosarcoma dopo essere stata ricoevrata lì per mesi. “Mi diceva: mamma fammi divertire. Diceva che il dolore l’aveva soprattutto nel cuore, è stata una delle ultime frasi che mi ha detto”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here