“Cinquanta testate nucleari dalla Turchia ad Aviano”, è polemica in Italia


“Cinquanta testate nucleari dalla Turchia ad Aviano”, è polemica in Italia


“L’Italia diventerebbe il deposito di armi nucleari più imponente di tutta Europa se fosse confermata la notizia del trasferimento di 50 testate nucleari, provenienti dalla base Nato turca di Incirlik, e questo sarebbe un fatto di una gravità inaudita”, ha detto il coordinatore nazionale dei Verdi Angelo Bonelli, che ha chiesto al governo di riferire in Parlamento.
Continua a leggere


“L’Italia diventerebbe il deposito di armi nucleari più imponente di tutta Europa se fosse confermata la notizia del trasferimento di 50 testate nucleari, provenienti dalla base Nato turca di Incirlik, e questo sarebbe un fatto di una gravità inaudita”, ha detto il coordinatore nazionale dei Verdi Angelo Bonelli, che ha chiesto al governo di riferire in Parlamento.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here