‘Dove sei? Che fai? Sei con lui?’: gli sms del femminicida alla moglie. Lei li trascriveva


‘Dove sei? Che fai? Sei con lui?’: gli sms del femminicida alla moglie. Lei li trascriveva


Aveva iniziato a trascrivere su un taccuino gli sms che le inviava il marito per controllarla, con tanto di data e ora. È quello che emerge nel privato della vita di coppia di Elisa Bravi, la giovane mamma di due bimbe uccisa dal marito Riccardo Pondi, nella sua stanza da letto a Bagnacavallo (Ravenna), a due passi dalle bambine che dormivano. I due erano in terapia di coppia.
Continua a leggere


Aveva iniziato a trascrivere su un taccuino gli sms che le inviava il marito per controllarla, con tanto di data e ora. È quello che emerge nel privato della vita di coppia di Elisa Bravi, la giovane mamma di due bimbe uccisa dal marito Riccardo Pondi, nella sua stanza da letto a Bagnacavallo (Ravenna), a due passi dalle bambine che dormivano. I due erano in terapia di coppia.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here