Foggia, legate con cavi, picchiate e costrette a prostituirsi: 10 donne liberate dalla polizia


Foggia, legate con cavi, picchiate e costrette a prostituirsi: 10 donne liberate dalla polizia


Nel corso delle indagini sono emersi numerosi episodi raccapriccianti: le vittime sarebbero state sottoposte a vere e proprie torture, legate con cavi elettrici e picchiate brutalmente fino a svenire. Fondamentali sono state le testimonianze di alcune vittime: in manette sono finite tre persone, due uomini e una donna.
Continua a leggere


Nel corso delle indagini sono emersi numerosi episodi raccapriccianti: le vittime sarebbero state sottoposte a vere e proprie torture, legate con cavi elettrici e picchiate brutalmente fino a svenire. Fondamentali sono state le testimonianze di alcune vittime: in manette sono finite tre persone, due uomini e una donna.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here