Licenziati su Whatsapp, i lavoratori: “Non ci danno i documenti per avere la cassa integrazione”


Licenziati su Whatsapp, i lavoratori: “Non ci danno i documenti per avere la cassa integrazione”


I cinquantadue dipendenti di un supermercato di Crotone affiliato Carrefour che due mesi fa sono stati licenziati con un messaggio su Whatsapp non hanno ancora ricevuto nessun documento ufficiale dall’azienda che attesti la fine del rapporto di lavoro: “Senza, non possiamo neanche accedere alla cassa integrazione”.
Continua a leggere


I cinquantadue dipendenti di un supermercato di Crotone affiliato Carrefour che due mesi fa sono stati licenziati con un messaggio su Whatsapp non hanno ancora ricevuto nessun documento ufficiale dall’azienda che attesti la fine del rapporto di lavoro: “Senza, non possiamo neanche accedere alla cassa integrazione”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here