Lucca, neonato muore in culla: trovati femore fratturato e segni sul collo, indagata la madre


Lucca, neonato muore in culla: trovati femore fratturato e segni sul collo, indagata la madre


Dopo due anni di indagini è stata iscritta nel registro degli indagati per omicidio la mamma di un neonato trovato morto in culla: era il dicembre del 2017 quando la giovane, ex richiedente asilo minorenne e ospite presso una casa famiglia di Stiava, frazione di Massarosa, Lucca, diede l’allarme. All’inizio si pensò alla sindrome di morte in culla, ma l’autopsia ha fatto venire a galla un’altra verità: “L’ha soffocato”.
Continua a leggere


Dopo due anni di indagini è stata iscritta nel registro degli indagati per omicidio la mamma di un neonato trovato morto in culla: era il dicembre del 2017 quando la giovane, ex richiedente asilo minorenne e ospite presso una casa famiglia di Stiava, frazione di Massarosa, Lucca, diede l’allarme. All’inizio si pensò alla sindrome di morte in culla, ma l’autopsia ha fatto venire a galla un’altra verità: “L’ha soffocato”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here