‘Ndrangheta, gestiva le attività sequestrate dai carabinieri: arrestato imprenditore di Reggio


‘Ndrangheta, gestiva le attività sequestrate dai carabinieri: arrestato imprenditore di Reggio


Carmelo Giuseppe Cartisano, un imprenditore di 47 anni di Reggio Calabria, è stato arrestato con le accuse di estorsione aggravata dal metodo mafioso e trasferimento fraudolento di beni. L’ordinanza di custodia cautelare in carcere è stata emessa dal gip del Tribunale di Reggio, su richiesta della Direzione distrettuale antimafia. L’uomo continuava di fatto a gestire le attività che gli erano state sequestrate.
Continua a leggere


Carmelo Giuseppe Cartisano, un imprenditore di 47 anni di Reggio Calabria, è stato arrestato con le accuse di estorsione aggravata dal metodo mafioso e trasferimento fraudolento di beni. L’ordinanza di custodia cautelare in carcere è stata emessa dal gip del Tribunale di Reggio, su richiesta della Direzione distrettuale antimafia. L’uomo continuava di fatto a gestire le attività che gli erano state sequestrate.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here