Parma, bambina inala un pazzo di castagna e rischia di soffocare. Salvata in extremis


Parma, bambina inala un pazzo di castagna e rischia di soffocare. Salvata in extremis


La piccola aveva era stata già sottoposta a una manovra di disostruzione da parte dei genitori ma la madre si è accorta che non respirava ancora normalmente. I medici dell’ospedale di Parma hanno quindi scoperto che un polmone non ventilava più a causa della presenza di corpi estranei: la bimba è stata quindi sottoposta a un intervento chirurgico d’urgenza.
Continua a leggere


La piccola aveva era stata già sottoposta a una manovra di disostruzione da parte dei genitori ma la madre si è accorta che non respirava ancora normalmente. I medici dell’ospedale di Parma hanno quindi scoperto che un polmone non ventilava più a causa della presenza di corpi estranei: la bimba è stata quindi sottoposta a un intervento chirurgico d’urgenza.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here