Potenza, salme riesumate e gettate in fosse comuni per rivendersi i loculi: 6 arresti


Potenza, salme riesumate e gettate in fosse comuni per rivendersi i loculi: 6 arresti


Il caso riguarda il cimitero del comune di Rionero in Vulture dove, secondo gli inquirenti, il giro di affari si aggirava intorno ai due milioni di euro. Le salme sarebbero state riesumate e gettate in fosse comuni per rivendere illegalmente i vecchi loculi del cimitero a nuovi acquirenti. Tre persone sono finite in carcere e tre ai domiciliari.
Continua a leggere


Il caso riguarda il cimitero del comune di Rionero in Vulture dove, secondo gli inquirenti, il giro di affari si aggirava intorno ai due milioni di euro. Le salme sarebbero state riesumate e gettate in fosse comuni per rivendere illegalmente i vecchi loculi del cimitero a nuovi acquirenti. Tre persone sono finite in carcere e tre ai domiciliari.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here