Reddito di cittadinanza, stop all’assegno in caso di lavori brevi: cosa cambia per i beneficiari


Reddito di cittadinanza, stop all’assegno in caso di lavori brevi: cosa cambia per i beneficiari


Niente più decadenza, ma solo una sospensione dell’assegno per i beneficiari del reddito di cittadinanza che decidono di accettare un lavoro a tempo determinato che duri pochi mesi e si esaurisca entro la fine dell’anno in corso. La novità viene introdotta da un emendamento alla manovra approvato in commissione Bilancio al Senato: andiamo a vedere cosa cambierà per i beneficiari.
Continua a leggere


Niente più decadenza, ma solo una sospensione dell’assegno per i beneficiari del reddito di cittadinanza che decidono di accettare un lavoro a tempo determinato che duri pochi mesi e si esaurisca entro la fine dell’anno in corso. La novità viene introdotta da un emendamento alla manovra approvato in commissione Bilancio al Senato: andiamo a vedere cosa cambierà per i beneficiari.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here