Strage di Corinaldo, le novità sulle indagini a un anno dalla tragedia

Strage di Corinaldo, le novità sulle indagini a un anno dalla tragedia


A un anno dalla tragedia alla Lanterna Azzurra di Corinaldo, in cui persero la vita cinque minorenni e una mamma in attesa di ascoltare il concerto di Sfera Ebbasta, continuano le analisi dell’autorità giudiziaria per accertare le responsabilità dell’incidente. Due sono i filoni di indagine ancora aperti: da un lato, quello relativo ai proprietari e gestori del locale, oltre al sindaco, agli amministratori e ai tecnici che hanno rilasciato i permessi, dall’altro quello che riguarda l’ormai famosa banda dello spray al peperoncino che ha scatenato il fuggi fuggi generale in cui sono rimaste schiacciate le vittime.
Continua a leggere


A un anno dalla tragedia alla Lanterna Azzurra di Corinaldo, in cui persero la vita cinque minorenni e una mamma in attesa di ascoltare il concerto di Sfera Ebbasta, continuano le analisi dell’autorità giudiziaria per accertare le responsabilità dell’incidente. Due sono i filoni di indagine ancora aperti: da un lato, quello relativo ai proprietari e gestori del locale, oltre al sindaco, agli amministratori e ai tecnici che hanno rilasciato i permessi, dall’altro quello che riguarda l’ormai famosa banda dello spray al peperoncino che ha scatenato il fuggi fuggi generale in cui sono rimaste schiacciate le vittime.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here