Verona, rapina in sala slot finisce nel sangue: ucciso a sprangate il proprietario per tremila euro


Verona, rapina in sala slot finisce nel sangue: ucciso a sprangate il proprietario per tremila euro


Il titolare di una sala giochi di Legnago, in provincia di Verona, è stato ucciso a sprangate da un ladro che, dopo averlo colpito alla testa lasciandolo in una pozza di sangue, è fuggito via con un bottino di tremila euro. Indagini in corso per rintracciare il malvivente e ricostruire l’esatta dinamica di quanto successo.
Continua a leggere


Il titolare di una sala giochi di Legnago, in provincia di Verona, è stato ucciso a sprangate da un ladro che, dopo averlo colpito alla testa lasciandolo in una pozza di sangue, è fuggito via con un bottino di tremila euro. Indagini in corso per rintracciare il malvivente e ricostruire l’esatta dinamica di quanto successo.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here