40 anni fa usciva al cinema Un sacco bello, la commedia cult d’esordio di Carlo Verdone


40 anni fa usciva al cinema Un sacco bello, la commedia cult d’esordio di Carlo Verdone


Il 19 gennaio 1980 usciva nelle sale italiane il primo film da regista, sceneggiatore e interprete di Carlo Verdone, all’epoca appena 30enne. Voluto fortemente da Sergio Leone, attraverso le storie del bulletto Enzo, del timido Leo e dell’hippie Ruggero fornisce un ritratto vivido della società italiana dell’epoca che, tra l’altro è sempre attuale. L’umorismo intelligente, il talento mimico e l’essere politicamente scorretto ma non garbo, sono gli ingredienti con cui Verdone si presentava 40 anni fa al suo pubblico e che non lo hanno mai abbandonato.
Continua a leggere


Il 19 gennaio 1980 usciva nelle sale italiane il primo film da regista, sceneggiatore e interprete di Carlo Verdone, all’epoca appena 30enne. Voluto fortemente da Sergio Leone, attraverso le storie del bulletto Enzo, del timido Leo e dell’hippie Ruggero fornisce un ritratto vivido della società italiana dell’epoca che, tra l’altro è sempre attuale. L’umorismo intelligente, il talento mimico e l’essere politicamente scorretto ma non garbo, sono gli ingredienti con cui Verdone si presentava 40 anni fa al suo pubblico e che non lo hanno mai abbandonato.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here