Arturo Scotto aggredito a Venezia: “Responsabili identificati con le telecamere di sorveglianza”


Arturo Scotto aggredito a Venezia: “Responsabili identificati con le telecamere di sorveglianza”


Secondo fonti di Fanpage.it, i responsabili dell’aggressione fasciste all’ex deputato Articolo 1-Mdp Arturo Scotto, avvenuta a Venezia la notte di Capodanno, saranno presto identificati grazie alle immagini riprese dalle telecamere di sorveglianza, giudicate positive per dare loro un nome. Intanto, l’ex parlamentare ringrazia Filippo e Vladi, i due ragazzi che l’hanno salvato dalla rissa: “Hanno dimostrato fegato, perché quando vedi che qualcuno è sotto le botte dei fascisti non puoi stare fermo”.
Continua a leggere


Secondo fonti di Fanpage.it, i responsabili dell’aggressione fasciste all’ex deputato Articolo 1-Mdp Arturo Scotto, avvenuta a Venezia la notte di Capodanno, saranno presto identificati grazie alle immagini riprese dalle telecamere di sorveglianza, giudicate positive per dare loro un nome. Intanto, l’ex parlamentare ringrazia Filippo e Vladi, i due ragazzi che l’hanno salvato dalla rissa: “Hanno dimostrato fegato, perché quando vedi che qualcuno è sotto le botte dei fascisti non puoi stare fermo”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here