Auto prende fuoco a Genova, sotto choc il 20enne sopravvissuto: “Sono morti i miei amici”


Auto prende fuoco a Genova, sotto choc il 20enne sopravvissuto: “Sono morti i miei amici”


Il tragico incidente di sabato notte a Genova. Guido Grassi, un imprenditore di 68 anni, e Bruno Lauria, un giovane di 23 anni della provincia di Caltanissetta, sono morti carbonizzati nell’Alfa Romeo su cui viaggiavano. Stavano ritornando da un locale in cui il ragazzo lavorava come cameriere. Unico sopravvissuto è Giuseppe, 20enne che è riuscito a uscire in tempo dall’auto.
Continua a leggere


Il tragico incidente di sabato notte a Genova. Guido Grassi, un imprenditore di 68 anni, e Bruno Lauria, un giovane di 23 anni della provincia di Caltanissetta, sono morti carbonizzati nell’Alfa Romeo su cui viaggiavano. Stavano ritornando da un locale in cui il ragazzo lavorava come cameriere. Unico sopravvissuto è Giuseppe, 20enne che è riuscito a uscire in tempo dall’auto.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here