Calcio, Erion ucciso a 20 anni dal cugino per 50 euro: “Avevo assunto cocaina, ero nel panico”


Calcio, Erion ucciso a 20 anni dal cugino per 50 euro: “Avevo assunto cocaina, ero nel panico”


Rimarrà in carcere Musli Morina arrestato dai carabinieri di Treviglio per l’omicidio del cugino, Erion, 20enne di origine kosovara colpito alla testa e poi gettato nel naviglio a Calcio, nella Bassa Bergamasca: l’omicidio sarebbe avvenuto al culmine di una lite nata per un debito di 50 euro contratto dall’assassino.
Continua a leggere


Rimarrà in carcere Musli Morina arrestato dai carabinieri di Treviglio per l’omicidio del cugino, Erion, 20enne di origine kosovara colpito alla testa e poi gettato nel naviglio a Calcio, nella Bassa Bergamasca: l’omicidio sarebbe avvenuto al culmine di una lite nata per un debito di 50 euro contratto dall’assassino.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here