Caravaggio, tenta di soffocare la moglie davanti ai figli: 36enne arrestato dopo anni di violenze


Caravaggio, tenta di soffocare la moglie davanti ai figli: 36enne arrestato dopo anni di violenze


I carabinieri di Caravaggio, in provincia di Bergamo, hanno arrestato un uomo di 36 anni, di nazionalità egiziana, per aver tentato di uccidere la moglie, un’italiana di 31 anni, soffocandola con uno straccio mentre le teneva il naso tappato, il tutto davanti agli occhi dei figli piccoli. Ai militari la vittima ha riferito che botte, violenze fisiche e verbali e minacce di morte andavano avanti da molto tempo.
Continua a leggere


I carabinieri di Caravaggio, in provincia di Bergamo, hanno arrestato un uomo di 36 anni, di nazionalità egiziana, per aver tentato di uccidere la moglie, un’italiana di 31 anni, soffocandola con uno straccio mentre le teneva il naso tappato, il tutto davanti agli occhi dei figli piccoli. Ai militari la vittima ha riferito che botte, violenze fisiche e verbali e minacce di morte andavano avanti da molto tempo.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here