Consulta boccia referendum su legge elettorale, Salvini: “Vergogna, è furto di democrazia”


Consulta boccia referendum su legge elettorale, Salvini: “Vergogna, è furto di democrazia”


Il leader della Lega, Matteo Salvini, si scaglia contro la decisione della Corte costituzionale che ha dichiarato inammissibile il referendum sulla legge elettorale voluto dal Carroccio. L’ex ministro dell’Interno parla di una “vergogna” e aggiunge: “È triste che Pd e Movimento 5 Stelle festeggino un furto della democrazia”.
Continua a leggere


Il leader della Lega, Matteo Salvini, si scaglia contro la decisione della Corte costituzionale che ha dichiarato inammissibile il referendum sulla legge elettorale voluto dal Carroccio. L’ex ministro dell’Interno parla di una “vergogna” e aggiunge: “È triste che Pd e Movimento 5 Stelle festeggino un furto della democrazia”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here