Contrordine, la Lega non è più antisemita. Ma lo è stata, eccome


Contrordine, la Lega non è più antisemita. Ma lo è stata, eccome


Dalle frequentazioni di Salvini coi leader di Casa Pound e Forza Nuova, agli insulti (mai seguiti da scuse ufficiali) a Gad Lerner e Liliana Segre, sino alle frequentazioni con intellettuali antisemiti come Alexandr Dugin: la Lega, fino a qualche mese fa, aveva un grosso problema con l’antisemitismo. Davvero basta l’ennesima capriola di Salvini per cancellare tutto?
Continua a leggere


Dalle frequentazioni di Salvini coi leader di Casa Pound e Forza Nuova, agli insulti (mai seguiti da scuse ufficiali) a Gad Lerner e Liliana Segre, sino alle frequentazioni con intellettuali antisemiti come Alexandr Dugin: la Lega, fino a qualche mese fa, aveva un grosso problema con l’antisemitismo. Davvero basta l’ennesima capriola di Salvini per cancellare tutto?
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here