Coronavirus, per esperto possibili casi in Italia: “Maggiore preoccupazione, ma niente panico”


Coronavirus, per esperto possibili casi in Italia: “Maggiore preoccupazione, ma niente panico”


A causa del repentino evolversi della diffusione del nuovo coronavirus emerso in Cina, l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha alzato il livello di rischio globale a “elevato”, mentre il Paese asiatico ha iniziato ad adottare misure drastiche per arginare l’epidemia. Abbiamo nuovamente intervistato il virologo dell’Università degli Studi di Milano Fabrizio Pregliasco per sapere cosa ne pensa di questa evoluzione e quali sono i rischi che stiamo correndo.
Continua a leggere


A causa del repentino evolversi della diffusione del nuovo coronavirus emerso in Cina, l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha alzato il livello di rischio globale a “elevato”, mentre il Paese asiatico ha iniziato ad adottare misure drastiche per arginare l’epidemia. Abbiamo nuovamente intervistato il virologo dell’Università degli Studi di Milano Fabrizio Pregliasco per sapere cosa ne pensa di questa evoluzione e quali sono i rischi che stiamo correndo.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here