Coronavirus, ragazza si sente male a Milano, era appena tornata dalla Cina


Coronavirus, ragazza si sente male a Milano, era appena tornata dalla Cina


Un studentessa di 21 anni cinese, appena tornata da Wuhan, si è sentita male in una residenza per studenti della Bocconi, a Milano, ed è stata ricoverata in ospedale per accertamenti volti a escludere che si tratti di coronavirus. Ieri il virologo Roberto Burioni, comunicando che l’infezione può anche essere asintomatica, ha invitato alla prudenza: al momento non ci sono casi conclamati in Italia.
Continua a leggere


Un studentessa di 21 anni cinese, appena tornata da Wuhan, si è sentita male in una residenza per studenti della Bocconi, a Milano, ed è stata ricoverata in ospedale per accertamenti volti a escludere che si tratti di coronavirus. Ieri il virologo Roberto Burioni, comunicando che l’infezione può anche essere asintomatica, ha invitato alla prudenza: al momento non ci sono casi conclamati in Italia.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here