Elisa e Sonia travolte a Senigallia, l’investitore ai domiciliari: “Vuole incontrare i parenti”


Elisa e Sonia travolte a Senigallia, l’investitore ai domiciliari: “Vuole incontrare i parenti”


Arresti domiciliari per Massimo Renelli, l’autotrasportatore arrestato dalla polizia per duplice omicidio stradale, aggravato dallo stato d’ebbrezza, dopo aver investito e ucciso due donne all’uscita della discoteca “Megà”, nell’hinterland di Senigallia. L’uomo si è detto distrutto per l’accaduto e ha chiesto di incontrare i familiari di Sonia Farris ed Elisa Rondina.
Continua a leggere


Arresti domiciliari per Massimo Renelli, l’autotrasportatore arrestato dalla polizia per duplice omicidio stradale, aggravato dallo stato d’ebbrezza, dopo aver investito e ucciso due donne all’uscita della discoteca “Megà”, nell’hinterland di Senigallia. L’uomo si è detto distrutto per l’accaduto e ha chiesto di incontrare i familiari di Sonia Farris ed Elisa Rondina.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here