Estorsione a sfondo sessuale, arrestati nove giovani: adescavano le vittime fingendosi minorenni


Estorsione a sfondo sessuale, arrestati nove giovani: adescavano le vittime fingendosi minorenni


Un gruppo di giovani è finito in manette con l’accusa di estorsione per aver compiuto diversi raggiri nei confronti di persone conosciute in chat erotiche create ad hoc. Il modus operandi era sempre lo stesso: adescavano le vittime fingendosi minorenni per poi costringere chi cadeva nella trappola a pagare importanti somme di denaro per evitare che le famiglie fossero messe a conoscenza delle loro scappatelle. Nove i ragazzi arrestati dai carabinieri di Zogno dopo l’ordinanza emessa dal tribunale di Monza.
Continua a leggere


Un gruppo di giovani è finito in manette con l’accusa di estorsione per aver compiuto diversi raggiri nei confronti di persone conosciute in chat erotiche create ad hoc. Il modus operandi era sempre lo stesso: adescavano le vittime fingendosi minorenni per poi costringere chi cadeva nella trappola a pagare importanti somme di denaro per evitare che le famiglie fossero messe a conoscenza delle loro scappatelle. Nove i ragazzi arrestati dai carabinieri di Zogno dopo l’ordinanza emessa dal tribunale di Monza.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here