Febbre di Lassa in Nigeria, 29 morti: aumentano le misure di emergenza contro il virus


Febbre di Lassa in Nigeria, 29 morti: aumentano le misure di emergenza contro il virus


Le autorità nigeriane hanno annunciato un aumento delle misure di emergenza per contenere l’ultimo focolaio di febbre di Lassa, che ha già causato la morte di 29 persone. Il virus è trasmesso all’uomo dal contatto con alimenti o oggetti domestici contaminati da feci o urina di roditori, ha un periodo di incubazione da 6 a 21 giorni e può essere trasmesso attraverso il contatto con una persona infetta mediante fluidi corporei ed escrezioni.
Continua a leggere


Le autorità nigeriane hanno annunciato un aumento delle misure di emergenza per contenere l’ultimo focolaio di febbre di Lassa, che ha già causato la morte di 29 persone. Il virus è trasmesso all’uomo dal contatto con alimenti o oggetti domestici contaminati da feci o urina di roditori, ha un periodo di incubazione da 6 a 21 giorni e può essere trasmesso attraverso il contatto con una persona infetta mediante fluidi corporei ed escrezioni.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here