Firenze, Jacopo Vicini indagato per corruzione elettorale: è un collaboratore del sindaco Nardella

Firenze, Jacopo Vicini indagato per corruzione elettorale: è un collaboratore del sindaco Nardella


Jacopo Vicini, componente della segreteria del sindaco dem Dario Nardella, risulta indagato per corruzione elettorale: avrebbe procurato biglietti per un concerto dei ‘Thegiornalisti’ in cambio della promessa di quattro voti per le elezioni comunali. Vicini in seguito avrebbe però ritirato la sua candidatura.
Continua a leggere


Jacopo Vicini, componente della segreteria del sindaco dem Dario Nardella, risulta indagato per corruzione elettorale: avrebbe procurato biglietti per un concerto dei ‘Thegiornalisti’ in cambio della promessa di quattro voti per le elezioni comunali. Vicini in seguito avrebbe però ritirato la sua candidatura.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here