Francesco Benigno: “Mio padre mi incatenava quando ero piccolo”


Francesco Benigno: “Mio padre mi incatenava quando ero piccolo”


Francesco Benigno ha convissuto per anni con un padre “analfabeta e giocatore d’azzardo”: “Se vinceva andava tutto bene, ma se perdeva erano guai”. Il racconto dell’attore di “Mery per sempre” e di “Ragazzi fuori” sulla sua infanzia difficile, nella puntata di “Vieni da me” andata in onda il 24 gennaio 2020.
Continua a leggere


Francesco Benigno ha convissuto per anni con un padre “analfabeta e giocatore d’azzardo”: “Se vinceva andava tutto bene, ma se perdeva erano guai”. Il racconto dell’attore di “Mery per sempre” e di “Ragazzi fuori” sulla sua infanzia difficile, nella puntata di “Vieni da me” andata in onda il 24 gennaio 2020.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here