Genova, tenta il suicidio ingoiando le lenzuola l’uomo arrestato per l’omicidio della moglie


Genova, tenta il suicidio ingoiando le lenzuola l’uomo arrestato per l’omicidio della moglie


L’uomo che domenica sera ha strangolato l’anziana moglie, che si trova in custodia cautelare presso l’ospedale San Martino, ha tentato di uccidersi ingoiando le lenzuola del letto. A soccorrerlo sono intervenuti gli agenti della polizia penitenziaria. Aurelio Ottaviani, 88 anni, aveva ucciso la moglie Elisabetta nella loro casa nel quartiere di Certosa ed era stato trovato ferito dalla figlia.
Continua a leggere


L’uomo che domenica sera ha strangolato l’anziana moglie, che si trova in custodia cautelare presso l’ospedale San Martino, ha tentato di uccidersi ingoiando le lenzuola del letto. A soccorrerlo sono intervenuti gli agenti della polizia penitenziaria. Aurelio Ottaviani, 88 anni, aveva ucciso la moglie Elisabetta nella loro casa nel quartiere di Certosa ed era stato trovato ferito dalla figlia.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here