Gli staccano un orecchio perché gay: uno degli aggressori è leader Blocco Studentesco (CasaPound)


Gli staccano un orecchio perché gay: uno degli aggressori è leader Blocco Studentesco (CasaPound)


Uno dei cinque indagati per l’aggressione a un omosessuale avvenuta lo scorso 10 agosto a Santa Cesarea Terme è Bruno Furiosi, responsabile milanese del Blocco Studentesco, organizzazione giovanile di CasaPound Italia. Insieme agli altri Furiosi è accusato di tentato omicidio con l’aggravante dall’avere commesso il fatto agendo con crudeltà.
Continua a leggere


Uno dei cinque indagati per l’aggressione a un omosessuale avvenuta lo scorso 10 agosto a Santa Cesarea Terme è Bruno Furiosi, responsabile milanese del Blocco Studentesco, organizzazione giovanile di CasaPound Italia. Insieme agli altri Furiosi è accusato di tentato omicidio con l’aggravante dall’avere commesso il fatto agendo con crudeltà.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here