Insultano vigili su Facebook e rischiano denuncia per diffamazione, gli agenti: “Meritiamo rispetto”


Insultano vigili su Facebook e rischiano denuncia per diffamazione, gli agenti: “Meritiamo rispetto”


Un ragazzo di Albino, paese in provincia di Bergamo in Val Seriana, ha ricevuto un verbale di identificazione in ordine all’ipotesi di reato di diffamazione dalla polizia locale dell’Unione insieme sul Serio a causa di un commento su Facebook rivolto ai vigili e ritenuto diffamatorio. Assieme al giovane, anche altri rischiano una denuncia. Il comandante dei vigili a Fanpage.it: “Il diritto alla critica è sacrosanto, ma serve educazione e moderazione”.
Continua a leggere


Un ragazzo di Albino, paese in provincia di Bergamo in Val Seriana, ha ricevuto un verbale di identificazione in ordine all’ipotesi di reato di diffamazione dalla polizia locale dell’Unione insieme sul Serio a causa di un commento su Facebook rivolto ai vigili e ritenuto diffamatorio. Assieme al giovane, anche altri rischiano una denuncia. Il comandante dei vigili a Fanpage.it: “Il diritto alla critica è sacrosanto, ma serve educazione e moderazione”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here