“La carne non è tutta uguale”, la pubblicità con i fondoschiena scatena le polemiche a Rimini


“La carne non è tutta uguale”, la pubblicità con i fondoschiena scatena le polemiche a Rimini


“Era solo un gioco. Siamo in un periodo in cui la qualità passa troppo spesso in secondo piano e lo volevo sottolineare” ha tentato di giustificarsi il macellaio che infine, di fronte alle critiche feroci piovute a mezzo social e nn solo, ha deciso di di far rimuovere anticipatamente i cartelloni chiedendo scusa.
Continua a leggere


“Era solo un gioco. Siamo in un periodo in cui la qualità passa troppo spesso in secondo piano e lo volevo sottolineare” ha tentato di giustificarsi il macellaio che infine, di fronte alle critiche feroci piovute a mezzo social e nn solo, ha deciso di di far rimuovere anticipatamente i cartelloni chiedendo scusa.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here