La piccola Giorgia sta meglio: stop al rigetto post trapianto


La piccola Giorgia sta meglio: stop al rigetto post trapianto


Una speranza in più per la piccola leccese che nei giorni scorsi aveva avuto un doloroso e pericoloso rigetto dopo il delicato trapianto multiorgano a cui è stata sottoposta negli Stati Uniti. Il risultato della biopsia effettuata sulla bambina affetta da sindrome di Berdon ha infatti scongiurato i timori: l’intestino è ancora molto infiammato e continua a sanguinare, ma i suoi tessuti stanno pian piano cercando di rimarginarsi.
Continua a leggere


Una speranza in più per la piccola leccese che nei giorni scorsi aveva avuto un doloroso e pericoloso rigetto dopo il delicato trapianto multiorgano a cui è stata sottoposta negli Stati Uniti. Il risultato della biopsia effettuata sulla bambina affetta da sindrome di Berdon ha infatti scongiurato i timori: l’intestino è ancora molto infiammato e continua a sanguinare, ma i suoi tessuti stanno pian piano cercando di rimarginarsi.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here