L’Australia brucia, ma per il governo negazionista è colpa dei cammelli scoreggioni


L’Australia brucia, ma per il governo negazionista è colpa dei cammelli scoreggioni


Sembra una commedia dell’assurdo, è la realtà. gli australiani vogliono abbattere 10mila cammelli selvatici – che bevono troppo e emettono troppi gas nell’aria – come estremo rimedio per placare gli incendi che stanno devastando il Paese. Nel frattempo, continuano a negare il cambiamento climatico e a evitare politiche per il contenimento dell’effetto serra.
Continua a leggere


Sembra una commedia dell’assurdo, è la realtà. gli australiani vogliono abbattere 10mila cammelli selvatici – che bevono troppo e emettono troppi gas nell’aria – come estremo rimedio per placare gli incendi che stanno devastando il Paese. Nel frattempo, continuano a negare il cambiamento climatico e a evitare politiche per il contenimento dell’effetto serra.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here