Matteo Salvini contro Junior Cally: “Assurdo che chi canta certe cose vada a Sanremo”


Matteo Salvini contro Junior Cally: “Assurdo che chi canta certe cose vada a Sanremo”


L’ex ministro dell’Interno attacca anche quest’anno Sanremo e interviene sulla vicenda Junior Cally, il rapper accusato nelle scorse ore in una lettera delle parlamentari di essere una presenza dannosa “per i ragazzini”, in riferimento ad alcuni testi ritenuti “pieni di violenza, sessismo e misoginia”. Salvini, ospite da Giletti, lo attacca pesantemente.
Continua a leggere


L’ex ministro dell’Interno attacca anche quest’anno Sanremo e interviene sulla vicenda Junior Cally, il rapper accusato nelle scorse ore in una lettera delle parlamentari di essere una presenza dannosa “per i ragazzini”, in riferimento ad alcuni testi ritenuti “pieni di violenza, sessismo e misoginia”. Salvini, ospite da Giletti, lo attacca pesantemente.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here