Pasta, quali sono le marche che usano grano italiano e quali no


Pasta, quali sono le marche che usano grano italiano e quali no


Di recente Lidl ha avuto una multa da un milione di euro per aver diffuso informazioni fuorvianti sull’origine del grano duro utilizzato nella produzione della pasta di semola Italiamo e Combino. Dal 2018 i produttori sono obbligati a scrivere sull’etichetta se la materia prima è prodotta in Italia, importata dal mercato interno europeo o da quello extracomunitario. Da dove arriva il grano utilizzato dalle principali marche italiane?
Continua a leggere


Di recente Lidl ha avuto una multa da un milione di euro per aver diffuso informazioni fuorvianti sull’origine del grano duro utilizzato nella produzione della pasta di semola Italiamo e Combino. Dal 2018 i produttori sono obbligati a scrivere sull’etichetta se la materia prima è prodotta in Italia, importata dal mercato interno europeo o da quello extracomunitario. Da dove arriva il grano utilizzato dalle principali marche italiane?
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here