Pineta Grande, indagati consiglieri e l’ex sindaco Russo: ‘Asservito a Vincenzo Schiavone’


Pineta Grande, indagati consiglieri e l’ex sindaco Russo: ‘Asservito a Vincenzo Schiavone’


L’imprenditore Vincenzo Schiavone, patron della clinica Pineta Grande di Castel Volturno, aveva asservito a sé l’ex sindaco e i consiglieri comunali in modo da ottenere le delibere illegittime per l’ampliamento della struttura, offrendo favori e posti di lavoro. Emerge dall’ordinanza che ha portato Schiavone ai domiciliari; nell’inchiesta oltre 40 indagati.
Continua a leggere


L’imprenditore Vincenzo Schiavone, patron della clinica Pineta Grande di Castel Volturno, aveva asservito a sé l’ex sindaco e i consiglieri comunali in modo da ottenere le delibere illegittime per l’ampliamento della struttura, offrendo favori e posti di lavoro. Emerge dall’ordinanza che ha portato Schiavone ai domiciliari; nell’inchiesta oltre 40 indagati.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here