Pompei, donna tenta di buttarsi dal balcone con i figli in braccio: salvati da un carabiniere


Pompei, donna tenta di buttarsi dal balcone con i figli in braccio: salvati da un carabiniere


Una donna di 29 anni ha tentato il suicidio, cercando di lanciarsi dal balcone della sua abitazione con i due figli di 2 e 5 ani in braccio: è successo a Pompei, nella provincia di Napoli. Sul posto sono giunti i carabinieri, che hanno trovato la donna in bilico sulla ringhiera: il maresciallo maggiore Angelo Esposito non ci ha pensato due volte e ha afferrato la giovane madre e i due bimbi e li ha tratti in salvo.
Continua a leggere


Una donna di 29 anni ha tentato il suicidio, cercando di lanciarsi dal balcone della sua abitazione con i due figli di 2 e 5 ani in braccio: è successo a Pompei, nella provincia di Napoli. Sul posto sono giunti i carabinieri, che hanno trovato la donna in bilico sulla ringhiera: il maresciallo maggiore Angelo Esposito non ci ha pensato due volte e ha afferrato la giovane madre e i due bimbi e li ha tratti in salvo.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here