Prof licenziato perché disabile: quando lo Stato non vuole proprio renderci liberi


Prof licenziato perché disabile: quando lo Stato non vuole proprio renderci liberi


Marco di Domenico, professore disabile, è stato licenziato perché ritenuto incapace di seguire alunni con determinate problematiche. Ancora una volta lo Stato evita di rendere le persone con disabilità autonome e indipendenti, offrendo loro supporto e possibilità per lavorare, preferendo una pietistica ghettizzazione.
Continua a leggere


Marco di Domenico, professore disabile, è stato licenziato perché ritenuto incapace di seguire alunni con determinate problematiche. Ancora una volta lo Stato evita di rendere le persone con disabilità autonome e indipendenti, offrendo loro supporto e possibilità per lavorare, preferendo una pietistica ghettizzazione.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here