Ripetitore 5G via Mastellone, blitz dei vigili: ‘abusi edilizi dove sorgerà l’antenna di 30 metri’


Ripetitore 5G via Mastellone, blitz dei vigili: ‘abusi edilizi dove sorgerà l’antenna di 30 metri’


Trovati tettoie e container “privi di legittimità” sul luogo dove sorgerà l’antenna 5G in via Mastellone, a Napoli: denunciato il proprietario dei suoli. Giallo sulle autorizzazioni, i Comitati: “il Comune aveva dato già l’ok. I progettisti avevano dichiarato l’assenza di abusi nell’area”. I residenti: “Abbiamo paura”. Raccolte 2mila firme.
Continua a leggere


Trovati tettoie e container “privi di legittimità” sul luogo dove sorgerà l’antenna 5G in via Mastellone, a Napoli: denunciato il proprietario dei suoli. Giallo sulle autorizzazioni, i Comitati: “il Comune aveva dato già l’ok. I progettisti avevano dichiarato l’assenza di abusi nell’area”. I residenti: “Abbiamo paura”. Raccolte 2mila firme.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here