Roma, la denuncia di una mamma: “Mio figlio picchiato da quattro coetanei perché gay”


Roma, la denuncia di una mamma: “Mio figlio picchiato da quattro coetanei perché gay”


Quattro ragazzi hanno picchiato un quattordicenne perché gay nei pressi della stazione Rebibbia della metropolitana di Roma. Il giovane è finito in ospedale riportando contusioni ed escoriazioni su viso e corpo. A raccontare l’accaduto la madre, che intende denunciare la violenza subita dal giovane.
Continua a leggere


Quattro ragazzi hanno picchiato un quattordicenne perché gay nei pressi della stazione Rebibbia della metropolitana di Roma. Il giovane è finito in ospedale riportando contusioni ed escoriazioni su viso e corpo. A raccontare l’accaduto la madre, che intende denunciare la violenza subita dal giovane.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here