Salerno, arrestato il latitante Arduino del clan Contini: era nascosto a Capaccio-Paestum


Salerno, arrestato il latitante Arduino del clan Contini: era nascosto a Capaccio-Paestum


I carabinieri hanno arrestato il latitante Giuseppe Arduino, 32 anni, ritenuto elemento di spicco del clan Contini della camorra napoletana. Era ricercato dal giugno scorso, quando era sfuggito al blitz che aveva portato a 126 arresti. I militari lo hanno scovato in una villetta nei pressi di Capaccio, in provincia di Salerno.
Continua a leggere


I carabinieri hanno arrestato il latitante Giuseppe Arduino, 32 anni, ritenuto elemento di spicco del clan Contini della camorra napoletana. Era ricercato dal giugno scorso, quando era sfuggito al blitz che aveva portato a 126 arresti. I militari lo hanno scovato in una villetta nei pressi di Capaccio, in provincia di Salerno.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here