Sonia ed Elisa investite e uccise a Senigallia, l’automobilista arrestato: “Non le ho viste”


Sonia ed Elisa investite e uccise a Senigallia, l’automobilista arrestato: “Non le ho viste”


Si terrà domani in Tribunale ad Ancona l’udienza di convalida per Massimo Renelli, autotrasportatore arrestato dopo che, con la sua Fiat Punto, ha investito e ucciso due donne sulla Sp360 Arceviese, a poche curve di distanza dalla discoteca “Megà”. Il pm Ruggiero Dicuonzo ha disposto l’autopsia sui corpi di Sonia Farris, 34 anni, ed Elisa Rondina, 43 anni, entrambe di Colli al Metauro.
Continua a leggere


Si terrà domani in Tribunale ad Ancona l’udienza di convalida per Massimo Renelli, autotrasportatore arrestato dopo che, con la sua Fiat Punto, ha investito e ucciso due donne sulla Sp360 Arceviese, a poche curve di distanza dalla discoteca “Megà”. Il pm Ruggiero Dicuonzo ha disposto l’autopsia sui corpi di Sonia Farris, 34 anni, ed Elisa Rondina, 43 anni, entrambe di Colli al Metauro.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here