Strage di Erba, morto l’uomo che si era invaghito di Rosa Bazzi in carcere


Strage di Erba, morto l’uomo che si era invaghito di Rosa Bazzi in carcere


Sarebbe Marco Alberti, l’uomo di 60 anni condannato all’ergastolo per omicidio e ucciso da un’auto lo scorso dicembre a Corsico, il detenuto che si era invaghito di Rosa Bazzi: la 56enne detenuta nel carcere di Bollate perché considerata l’autrice della strage di Erba insieme col marito Olindo Romano avrebbe conosciuto proprio durante il periodo di detenzione l’uomo.
Continua a leggere


Sarebbe Marco Alberti, l’uomo di 60 anni condannato all’ergastolo per omicidio e ucciso da un’auto lo scorso dicembre a Corsico, il detenuto che si era invaghito di Rosa Bazzi: la 56enne detenuta nel carcere di Bollate perché considerata l’autrice della strage di Erba insieme col marito Olindo Romano avrebbe conosciuto proprio durante il periodo di detenzione l’uomo.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here