Tangenti in sanità, ‘Lady Sorriso’ Paola Canegrati condannata a 12 anni per corruzione


Tangenti in sanità, ‘Lady Sorriso’ Paola Canegrati condannata a 12 anni per corruzione


I giudici del tribunale di Monza hanno condannato a 12 anni per corruzione l’imprenditrice Maria Paola Canegrati, nota alle cronache come ‘Lady Sorriso’, finita al centro dell’inchiesta ‘Smile’, su un giro di mazzette nei servizi odontoiatrici negli ospedali lombardi. L’indagine aveva portato a 21 arresti nel febbraio 2016, coinvolgendo anche l’ex presidente della commissione Sanità di Regione Lombardia, il leghista Fabio Rizzi. L’avvocato dell’imprenditrice ha annunciato che farà ricorso.
Continua a leggere


I giudici del tribunale di Monza hanno condannato a 12 anni per corruzione l’imprenditrice Maria Paola Canegrati, nota alle cronache come ‘Lady Sorriso’, finita al centro dell’inchiesta ‘Smile’, su un giro di mazzette nei servizi odontoiatrici negli ospedali lombardi. L’indagine aveva portato a 21 arresti nel febbraio 2016, coinvolgendo anche l’ex presidente della commissione Sanità di Regione Lombardia, il leghista Fabio Rizzi. L’avvocato dell’imprenditrice ha annunciato che farà ricorso.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here